Dall'Acetaia Borgo Castello nasce l'Aceto Balsamico di Modena IGP che, conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo, è una eccellenza eno gastronomica dalle caratteristiche uniche ed inconfondibili.

L’Aceto Balsamico di Modena è un prodotto ottenuto da una antica ricetta che affonda le sue radici dalla tradizione che si è tramandata di generazione in generazione e che prevede l’utilizzo di mosto d’uva cotto, aceto di vino e una particolare dedizione tutta modenese.

Modena, le materie prime altamente selezionate, il riposo nel legno fanno sì che esca un prodotto unico ed inimitabile.

Tutta la linea di Aceto Balsamico di Modena IGP dell’Acetaia è prodotta secondo i dettami indicati dal disciplinare IGP, che garantisce:
- L’utilizzo di mosto d’uva cotto e/o concentrato, aceto di vino invecchiato 10 anni e aceto di vino.
- Mosti ottenuti dai seguenti vitigni: Lambrusco, Sangiovese, Trebbiano, Albana, Ancellotta, Fortana e Montuni.
- Affinamento in botti di legno pregiato per un minimo di 2 mesi fino ad oltre 3 anni.
- Analisi del prodotto come da piano dei controlli IGP.

 
 

La gamma dell’Acetaia Borgo Castello comprende diverse linee qualitative, ricette sviluppate ad hoc con diversi tipi e quantità di mosto e differenziate per ogni esigenza di mercato e gusto, per ottenere una specialità pronta per essere imbottigliata a marchio privato o da utilizzare come materia prima per diversi tipi di preparazioni quali condimenti, creme e glasse gastronomiche.

L’Aceto Balsamico di Modena, infine, è naturalmente privo di glutine, adatto a vegetariani e vegani e l’Acetaia Borgo Castello fornisce anche una qualità Biologica certificata BioAgricert.