L'Azienda - Acetaia Borgo Castello - Aceto Balsamico sfuso
 

L’Acetaia Borgo Castello è un’azienda controllata da Toschi Vignola, ditta di produzione alimentare che vanta un'esperienza di 70 anni del settore del food & beverage ed una vasta gamma di prodotti per tutti i tipi di consumatori.

L'Acetaia Borgo Castello nasce per produrre e commercializzare Aceto Balsamico di Modena IGP in formato sfuso, ma anche condimenti e creme a base di Aceto Balsamico.

La produzione degli sfusi in particolare è orientata alle esigenze delle aziende imbottigliatrici, dell'industria conserviera e del food service.

 
Il territorio - Acetaia Borgo Castello - Aceto Balsamico sfuso
 

L’Acetaia Borgo Castello produce Aceto Balsamico di Modena IGP nel cuore delle terre dell’antica tradizione del Balsamico, a Savignano sul Panaro, in provincia di Modena, fornendo ai propri clienti un’eccellenza del territorio riconosciuta a livello mondiale.

Il rispetto della tradizione, lo stretto legame alla zona d’origine e l’attenta selezione delle materie prime sono, quindi, il punto di partenza di tutta l’attività dell’Acetaia.

 
 

Grazie ad una ingente capacità produttiva l’Acetaia Borgo Castello è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza di prodotto sfuso, partendo da poche centinaia di litri fino alla consegna in autobotte. .

Attraverso una produzione di Aceto Balsamico di Modena IGP programmata in cicli bimestrali, in ogni periodo dell'anno possiamo far fronte alle richieste della clientela offrendo numerose varietà diverse, con o senza caramello e solfiti, a seconda che lo si utilizzi per produrre creme e salse, oppure per l'inscatolamento delle cipolle borettane.

L'Aceto Balsamico di Modena Invecchiato, invece, è prodotto in cicli triennali ed una volta giunti a conclusione l'Aceto è pronto per essere imbottigliato.

 
 

L’Acetaia Borgo Castello è in grado di fornire qualsiasi qualità di Aceto Balsamico, infatti, tramite un reparto interno di Ricerca & Sviluppo studiamo il grado di densità che rispecchia l’esigenza di ciascun cliente, con un invecchiamento del prodotto che, come da disciplinare IGP, può essere minimo di 2 mesi fino a 3 anni, rigorosamente in botti di rovere.

L’Acetaia Borgo Castello è una realtà produttiva dove si coniugano efficienza produttiva, tecnologia, sapienza ed una continua attenzione alla qualità. Operiamo, infatti, seguendo precisi e rigorosi protocolli di produzione e la struttura del nostro laboratorio interno garantisce la qualità e la genuinità di ciascuno sfuso.

Tutta la produzione è approvata dal CSQA, ente che tutela l’indicazione geografica protetta ed è certificata ISO 9001/2008, IFS (International foodStandard) e BRC (Global Standard), e nel 2013 il nostro aceto è stato riconosciuto dallo standard Halal Global.

Inoltre, siamo inoltre certificati BioAgricert ed in grado di produrre Aceto Balsamico di Modena IGP strettamente Biologico.

 
 
 
 

L’Acetaia Borgo Castello è associata al Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena, uno dei principali attori nella tutela della denominazione, che, aggregando molte aziende del settore e con un impegno incessante, ha portato alla registrazione della denominazione Aceto Balsamico di Modena come Indicazione Geografica Protetta (I.G.P.) presso l’Unione Europea, avvenuta nel luglio 2009.

Attualmente il Consorzio da una parte si adopera per il monitoraggio del mercato e la difesa nei confronti dei prodotti imitativi e dall’altra opera con funzioni consultive presso il Ministero per ottenere la regolamentazione di aspetti produttivi e dei controlli. Inoltre, promuove il prodotto e le sue caratteristiche, sia a mezzo di azioni sui media, sia partecipando a fiere e manifestazioni, in Italia e all’estero, spesso in collaborazione con altri consorzi di tutela dei prodotti tipici.